Tonelagee

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tonelagee
Tóin le Gaoith
Glendasan River, Wicklow Mountains.jpg
StatoIrlanda Irlanda
ProvinciaLeinster Leinster
ConteaWicklow Wicklow
Altezza817 m s.l.m.
Prominenza204 m
CatenaMonti Wicklow
Coordinate53°03′12.98″N 6°22′55.82″W / 53.053606°N 6.382171°W53.053606; -6.382171Coordinate: 53°03′12.98″N 6°22′55.82″W / 53.053606°N 6.382171°W53.053606; -6.382171
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Irlanda
Tonelagee Tóin le Gaoith
Tonelagee
Tóin le Gaoith

Il Tonelagee (in gaelico irlandese Tóin le Gaoith[1]) è una montagna dei monti Wicklow (Irlanda), la terza per altezza dopo il Lugnaquilla e il Mullaghcleevaun.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

La montagna, dell'altezza di 817 m e con una prominenza topografica di 202 m[2], è collocata a nord-est del Wicklow Gap. Il crinale prosegue in direzione nord verso il Mullaghcleevaun (847 m). Per le sue caratteristiche di altitudine e di prominenza topografica il Tonelagee viene incluso tra i Marilyn.[2] A nord-est del suo punto culminante si trova un lago chiamato Laugh Ouler.

Sulla cima si trova un pilastrino trigonometrico in cemento. Il panorama dal punto culminante comprende le principali cime dei monti Wicklow, un lungo tratto della costa orientale irlandese con, in Galles.

Accesso alla cima[modifica | modifica wikitesto]

Il pilastrino di cemento sulla cima della montagna

La via di salita che parte dal Wicklow Gap non richiede particolari abilità escursionistiche o alpinistiche, ma è consigliabile essere provvisti di vestiti e calzature adeguati nonché una discreta forma fisica. Un altro itinerario per l'accesso al Tonelagee parte dalla cascata Glenmacnass e passa per il Lough Ouler.[3]

Tutela naturalistica[modifica | modifica wikitesto]

La montagna e l'area circostante sono incluse nel Parco nazionale dei Monti Wicklow.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (GA) Tóin le Gaoith, su Placenames Database of Ireland, Dublin City University. URL consultato il 30 novembre 2016.
  2. ^ a b (EN) Tonelagee, Ordnance Survey Ireland. URL consultato il 7 dicembre 2016.
  3. ^ (EN) Paddy Dillon, The Mountains of Ireland: A Guide to Walking the Summits, Cicerone Press Limited, 2013, pp. 35-36. URL consultato il 18 marzo 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]