Thomas Pelham, I conte di Chichester

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Thomas Pelham, I conte di Chichester
Conte di Chichester
In carica 1801 –
1805
Successore Thomas Pelham, II conte di Chichester
Altri titoli barone di Stanmer
Nascita 28 febbraio 1728
Morte Stanmer, Sussex, 8 gennaio 1805
Sepoltura Laughton
Dinastia Pelham
Padre Thomas Pelham
Madre Annetta Bridges
Consorte Anne Frankland

Thomas Pelham, I conte di Chichester (28 febbraio 1728Stanmer, 8 gennaio 1805) è stato un politico inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era il figlio di Thomas Pelham, e di sua moglie, Annetta Bridges. Era cugino di primo grado di Thomas Pelham-Holles, I duca di Newcastle-upon-Tyne e di Henry Pelham.

Carriera politica[modifica | modifica wikitesto]

È stato eletto alla Camera dei Comuni per Rye (1749-1754) e Sussex (1754-1768). Servì come Commissioner of Trade and Plantations (1754-1761), come Lord dell'Ammiragliato (1761-1762) e come Comptroller of the Household (1765-1774) ed è stato ammesso al Consiglio della Corona nel 1765.

Nel 1768 successe al cugino, il duca di Newcastle, come barone di Stanmer. Nel 1801 fu creato conte di Chichester.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Sposò, il 15 giugno 1754, Anne Frankland (1735-5 marzo 1813), figlia di Frederick Frankland. Ebbero sei figli:

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Morì l'8 gennaio 1805, all'età di 76 anni, a Stanmer, nel Sussex. Fu sepolto a Laughton, nel Sussex.

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie