Thamserku

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Thamserku
Dole village and mt thamserku at the background.jpg
Il villaggio di Dole e sullo sfondo il Thamserku (a sinistra) e il Kangtega (a destra)
StatoNepal Nepal
RegioneKhumbu
Altezza6 623 m s.l.m.
Prominenza623 m
CatenaHimalaya
Coordinate27°47′25″N 86°47′15″E / 27.790278°N 86.7875°E27.790278; 86.7875Coordinate: 27°47′25″N 86°47′15″E / 27.790278°N 86.7875°E27.790278; 86.7875
Data prima ascensione1964
Autore/i prima ascensioneLynn Crawford, Pete Farrell, John McKinnon e Richard Stewart
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Nepal
Thamserku
Thamserku
Thamserku, visto dal Khumjung

Il Thamserku è una montagna dell'Himalaya nella parte orientale del Nepal. La montagna è collegata da una cresta che conduce ad est al Kangtega. Thamserku è una montagna prominente ad est di Namche Bazar e si trova appena a nord del Kusum Kanguru.

La prima salita è stata fatta nel 1964 da sud dai membri di una spedizione scolastica di Edmund Hillary: Lynn Crawford, Pete Farrell, John McKinnon e Richard Stewart.[1] Sotto la conca sulla parete sud-occidentale, hanno raggiunto la cresta sud dopo aver scalato un difficile canalone.[1] Il team ha descritto la salita come difficile e la via non è stata ripetuta nella sua interezza da nessun altro.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Lindsay Griffin, Thamserku, Southwest Face, Shy Girl, in The American Alpine Journal, vol. 14, n. 89, 2015. URL consultato il 14 ottobre 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]