Théophile Emmanuel Duverger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il gioco della campana

Théophile Emmanuel Duverger (Bordeaux, 17 marzo 1821Écouen, 25 agosto 1898) è stato un pittore francese, rappresentante della scuola realista.

Festa a sorpresa

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Autodidatta, imparò a dipingere osservando la Natura e le opere dei grandi pittori. Dal 1846 iniziò a esporre i suoi ritratti femminili al Salon di Parigi. In seguito si dedicò soprattutto alla pittura di genere, raffigurando scene colte dalla vita quotidiana.

Il suo dipinto Contadino con i suoi figli fu acquistato dalla Stato francese nel 1865 ed è attualmente esposto al Musée d'Orsay di Parigi[1].

Il pittore francese André Henri Dargelas era suo genero.

Dalla Signora

Alcune opere[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN95759775 · ULAN (EN500012903 · WorldCat Identities (ENviaf-95759775
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie