André Henri Dargelas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mentre il maestro dorme
Scolari nella tempesta

André Henri Dargelas (Bordeaux, 11 ottobre 1828Écouen, giugno 1906) è stato un pittore e disegnatore francese, rappresentante del movimento realista.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studiò alla Scuola di belle arti di Parigi, diventando l'allievo prediletto di Picot.

A partire dal 1850 le sue opere ebbero particolare successo in Gran Bretagna in seguito a un'entusiastica recensione del critico d'arte inglese John Ruskin che apprezzava la visione sentimentale dell'infanzia tipica di Dargelas.

Il giro del mondo

Dal 1857 iniziò a esporre le sue opere al Salon di Parigi.

Lo stile pittorico e le tematiche risentono della lezione di Chardin, all'epoca molto popolare in Francia[1].

Nell'ultima parte della sua vita, si trasferì da Parigi a Écouen, dove creò la Scuola di Écouen, a cui aderirono vari artisti[2].

Il pittore realista francese Théophile Emmanuel Duverger era suo suocero.

La preghiera del mattino

Poetica[modifica | modifica wikitesto]

Dargelas e i suoi allievi si dedicarono a una rappresentazione sana e pura delle classi sociali. I temi principali sono le scene di vita quotidiana, con una predilezione per la rappresentazione di bambini. In particolare, il tema ricorrente della scuola indica l'importanza che l'artista attribuiva all'educazione di massa.

Alcune opere[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN95878009 · ULAN (EN500031864
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie