Questa pagina è protetta dallo spostamento
Questa pagina è protetta

Template:Sistemi extrasolari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Template protetto – Le modifiche possono essere proposte nella pagina di discussione.
Info Istruzioni per l'uso
Le istruzioni che seguono sono contenute nella sottopagina Template:Sistemi extrasolari/man (modifica·cronologia)

Controllo inclusione del template (guida)
Un esempio di applicazione


Questo template è un semplice indice riepilogativo di tutti i pianeti conosciuti per un dato sistema extrasolare, riportati sotto forma di elenco generico, in cui ciascun pianeta è indicato con una lettera dell'alfabeto, secondo le convenzioni UAI.
Al momento non comprende tutti i dati del sistema, ma solo i link ai pianeti orbitanti intorno alla stella principale.
Inoltre, anche come tale è da considerarsi potenzialmente incompleto.

Guida all'utilizzo

Copiare il testo presente nel box colorato e incollarlo all'inizio della voce in cui si vuole che il template appaia; inserire quindi il nome della stella a cui il sistema si riferisce.

{{Sistemi extrasolari | stella= }}

Wikilink nel Template

Il wikilink alla stella viene prodotto in automatico dal template, quindi il nome della stella non va inserito fra doppie parentesi quadre. Se la voce relativa alla stella non esiste ancora, verrà prodotto un link rosso.

Il template produce anche altri wikilink, gestiti in automatico, come spiegato più avanti.

Funzionamento

Sono possibili diversi livelli di personalizzazione di questo template.

Al livello più semplice, è possibile inserire il template nella forma riportata nel box colorato, senza effettuare altre operazioni. Questa azione genererà, nella pagina in cui il template è stato incluso, una semplice tabella recante il nome della stella e un wikilink ad un solo pianeta, come nell'esempio riportato di seguito:

Questo uso del template:  Genera il seguente risultato:
{{Sistemi extrasolari|stella=Nome Di Una Stella}}

Di default, dunque, il template produce il wikilink ad un pianeta, in quanto si presume che, se il template viene adoperato, sia presente, appunto, almeno un pianeta conosciuto (in caso contrario, non si potrebbe parlare di Sistema extrasolare, e l'inclusione del template non avrebbe senso).

Tuttavia quello mostrato non è l'unico risultato possibile. Il template {{Sistemi extrasolari}} si appoggia, infatti, a un database (o db) in cui è memorizzata l'associazione fra il nome di alcune stelle ed il numero dei pianeti orbitanti attorno ad esse. Il risultato mostrato nell'esempio, quindi, potrebbe essere prodotto per due differenti ragioni:

  • o perché il nome della stella non è presente nel database (comportamento predefinito);
  • o perché nel database è indicato che la stella ha un solo pianeta.

Il database si trova in questa pagina: Template:Sistemi_extrasolari/DB

Inserimento di una nuova voce nel database

Se si è a conoscenza di un Sistema extrasolare non incluso nella lista, oppure si desidera correggere un dato obsoleto, è possibile aggiornare il database. Per fare questo si deve entrare in modalità di modifica nella pagina Template:Sistemi extrasolari/DB (lo si può fare anche cliccando sul link ), quindi inserire una entry avente il seguente formato:

| <nome stella> ={{Template:Sistemi extrasolari/Pianeti| <numero pianeti> |{{{1|}}}}}

Gli unici elementi da modificare si trovano fra parentesi angolari, e sono il nome della stella e il numero di pianeti. Esempi:

| 109 Piscium ={{Sistemi extrasolari/Pianeti| 1 |{{{1|}}}}}
| 14 Herculis ={{Sistemi extrasolari/Pianeti| 2 |{{{1|}}}}}
| Mu Arae     ={{Sistemi extrasolari/Pianeti| 4 |{{{1|}}}}}

Queste associazioni fra nome della stella e numero dei pianeti, consentiranno la generazione dei seguenti output:

Controllo inclusione del template (guida)
Controllo inclusione del template (guida)
Controllo inclusione del template (guida)

Una volta che si sia inserito il nome di una stella non presente nel db ed il numero di pianeti ad essa associati (nuova entry), o eventualmente si sia corretto il numero di pianeti già associati ad una stella, il template genererà in automatico la lista dei pianeti, usando la convenzione UAI (una lettera minuscola dell'alfabeto per ciascun pianeta, a partire da b) e costruirà anche i wikilink corretti.

Ciò significa che, se una voce a cui punta un wikilink esiste, il link apparirà di colore blu, mentre se la voce non esiste, il wikilink relativo sarà di colore rosso e, cliccando su di esso, il software ne proporrà la creazione (come al solito).

Struttura delle sottopagine

Le sottopagine di questo template, necessarie per il suo corretto funzionamento, hanno la seguente struttura:

it.wikipedia.org/wiki/
|-Template:Sistemi extrasolari
  |-Template:Sistemi extrasolari/DB - il database
  |-Template:Sistemi extrasolari/Pianeti - genera i wlink dei pianeti
  |-Template:Sistemi extrasolari/man - il presente manuale

L'elenco completo delle sottopagine del template è visualizzabile qui.

Esempio

{{Sistemi extrasolari|stella=55 Cancri}}

produce il risultato visibile all'inizio di questa pagina.