Temo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Temo
Fiume Temo Bosa Sardegna o.jpg
StatoItalia Italia
RegioniSardegna Sardegna
Lunghezza55 km
Portata media10 m³/s
Bacino idrografico124 km²
Altitudine sorgente473 m s.l.m.
NasceMonte Calarighe, Villanova Monteleone (SS)
SfociaMar di Sardegna presso Bosa (OR)
40°17′26.57″N 8°28′33.47″E / 40.290714°N 8.475964°E40.290714; 8.475964Coordinate: 40°17′26.57″N 8°28′33.47″E / 40.290714°N 8.475964°E40.290714; 8.475964

Il Temo (Temu in sardo) è un fiume che scorre in Sardegna, nelle province di Sassari e di Oristano.
È l'unico fiume navigabile (6 km circa)[1] della regione.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Nasce a circa 500 m s.l.m. dalle falde del monte Calarighe[2], in comune di Villanova Monteleone in provincia di Sassari. Con il nome di rio Lacanu scorre verso il lago Temo, dove cambia il suo nome appunto in Temo.
Successivamente, poco dopo aver attraversato la cittadina di Bosa sfocia nel mar di Sardegna.

Portata[modifica | modifica wikitesto]

Il Temo ha una portata molto variabile prima dell'immissione nel lago omonimo; da quel punto in poi, il deflusso annuo diviene assai più regolare[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Temo a Bosa
  2. ^ Corsi d'acqua della Sardegna
  3. ^ Corsi d'acqua della Sardegna: Caratteristiche - Anno 1987

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Pasquale Brandis, Bruno Dettori; Anna Maria Passino, Studio geo-idrologico della Sardegna settentrionale: memoria 6. Il bacino idrografico del Fiume Temo (PDF), in Studi sassaresi: organo ufficiale della Società sassarese di Scienze mediche e naturali. Sez. 3: Annali della Facoltà di agraria dell'Università di Sassari, vol. 23, 1975, pp. 225-309, ISSN 0562-2662 (WC · ACNP). URL consultato il 15 ottobre 2010.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sardegna Portale Sardegna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sardegna