Tajny dvorcovych perevorotov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Tayny dvortsovykh perevorotov)
Jump to navigation Jump to search
Tajny dvorcovych perevorotov
Titolo originaleТайны дворцовых переворотов
Tajny dvorcovych perevorotov
PaeseRussia
Anno2000-2011
Formatoserie TV
Generestorico, drammatico
Episodi8
Lingua originaleRusso
Crediti
RegiaSvetlana Druzhinina
SceneggiaturaSvetlana Druzhinina e Pavel Finn
Casa di produzioneSagittarius
Prima visione
Dal2000
Al16 dicembre 2011

Tajny dvorcovych perevorotov è una serie di film storici trasmessi a partire dal 2000. Le riprese della serie sono iniziate nel 1995 ed era stata inizialmente concepita come composta da dodici film ma, fino ad ora, ne sono stati realizzati solamente otto.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Zaveščanie Imperatora (Завещание Императора)[modifica | modifica wikitesto]

Lo zarevic Alessio, posto sotto tortura per aver congiurato contro il padre, lo zar Pietro I, muore. Anni dopo, nel 1725, anche Pietro muore senza aver nominato un successore. Questo da vita ad una lotta di potere tra i nobili dell'Impero. Ad uscirne vincitore da questa lotta è Aleksandr Menšikov, che riesce a far porre sul trono Caterina, moglie del defunto Pietro e sua ex amante.

Zaveshchanie imperatritsy[modifica | modifica wikitesto]

Ja - Imperator[modifica | modifica wikitesto]

Padenie Goliafa[modifica | modifica wikitesto]

Vtoraya nevesta imperatora[modifica | modifica wikitesto]

Smert yunogo imperatora[modifica | modifica wikitesto]

Vivat, Anna![modifica | modifica wikitesto]

Okhota na printsesu[modifica | modifica wikitesto]

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Prima TV
1 Zaveshchanie imperatora
Завещание Императора
2000
2 Zaveshchanie imperatritsy
Завещание Императрицы
2000
3 Ya - imperator
Я — Император
2 novembre 2002
4 Padenie Goliatha
Падение Голиафа
2 novembre 2002
5 Vtoraya nevesta imperatora
Вторая невеста императора
2003
6 Smert yunogo imperatora
Смерть юного Императора
2003
7 Vivat, Anna!
Виват, Анна!
16 dicembre 2008
8 Okhota na printsesu
Охота на принцессу
16 dicembre 2011

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

La nuova serie è stata percepita in modo ambiguo. Nonostante i personaggi e gli eventi storici siano tutti reali, questi ultimi fungono solamente da sfondo alla storia perché la trama si concentra principalmente sulle relazioni inter-familiari dei personaggi. Inoltre sono presenti nei film diversi errori ed imprecisioni cronologiche.

Secondo alcuni critici, la serie è in realtà una presentazione artistica delle lezioni dello storico Vasily Klyuchevsky, mentre molte delle immagini sono mostrate troppo schematicamente. Inoltre, i critici sottolineano la presenza di un copione debole[2] e le contraddizioni stilistiche ingiustificate di diversi episodi.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione