Tat'jana Ovečkina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tat'jana Ovečkina
Dati biografici
Nome Tat'jana Nikolaevna Kabaeva-Ovečkina
Татьяна Николаевна Кабаева-Овечкина
Nazionalità URSS URSS
Altezza 174 cm
Peso 69 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Guardia
Carriera
Squadre di club
1966-1980 Dinamo Mosca Dinamo Mosca
Nazionale
1969-1980 URSS URSS
Palmarès
Bandiera olimpica  Olimpiadi
Oro Montréal 1976
Oro Mosca 1980
Gnome-emblem-web.svg  Mondiali
Oro Colombia 1975
Wikiproject Europe (small).svg  Europei
Oro Paesi Bassi 1970
Oro Ungheria 1972
Oro Italia 1974
Oro Francia 1976
Oro Polonia 1978
Oro Jugoslavia 1980
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Tat'jana Nikolaevna Kabaeva coniugata Ovečkina, in russo: Татьяна Николаевна Кабаева-Овечкина[?] (Mosca, 19 marzo 1950) è un'ex cestista sovietica.

Ha vinto due medaglie d'oro alle olimpiadi con la URSS nel 1976 e nel 1980, oltre a un campionato del mondo (1975) e sei europei. Oggi è a capo del programma di sviluppo del basket russo.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Nonostante un brutto incidente l'avesse costretta - all'età di sette anni - ad un anno di ospedale, Tat'jana Kabaijeva esordì a 16 anni nella Dinamo Mosca, mettendosi tanto in luce da divenire - tre anni più tardi - la capitana della nazionale a 19 anni.

Con la nazionale sovietica vinse tutto: due medaglie d'oro olimpiche (Montréal 1976 e Mosca 1980), una mondiale (1975), sei europee (consecutivamente, dal 1970 al 1980) ed un'Universiade (1977). Con la maglia della nazionale non perse mai un incontro internazionale ufficiale.

Sposò il calciatore Mikhail Ovečkin, da cui ha avuto due figli, uno dei quali, Aleksandr Ovečkin, è divenuto una stella dell'hockey su ghiaccio.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]