Tally Weijl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
TALLY WEiJL Trading AG.
Logo
StatoSvizzera Svizzera
Forma societariaPrivata
Fondazione1984 a Lohn
Fondata da
  • Tally Elfassi-Weijl
  • Beat Grüring
Sede principaleBasilea
Persone chiave Tally Elfassi-Weijl - Presidente e CEO
Settore

Abbigliamento

Accessori
Dipendenti3200 (2013)
Sito web

TALLY WEiJL è un marchio di moda giovanile ed una delle principali presenze nel mercato della moda internazionale di oggi. Di proprietà familiare, l'azienda nacque nel 1984 ed oggi conta più di 780 negozi in 37 paesi. Il Design Studio è situato a Parigi, mentre il Service and Support Center ha sede a Basilea.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'azienda fu fondata nel 1984 in un piccolo garage della Svizzera da Tally Elfassi-Weijl e Beat Grüring, Tally disegna e realizza la sua prima collezione . Inizialmente i capi venivano venduti ad alcune boutique svizzere e magazzini. La loro efficienza nel fornire le collezioni in un tempo record, dalle due alle quattro settimane, risulto' davvero rivoluzionaria. Fu allora che il “just in time” divenne la ricetta vincente del loro successo. Solo nel 1987 fu inaugurato il primo negozio della catena, a Friburgo, in Svizzera.

I capi erano perlopiù rivolti al pubblico femminile giovane.Nel 1993 venne inaugurato il centro design e vennero aperti i primi punti vendita in franchising. Nel 1997 il marchio apre i primi negozi in Germania e inizia l'espansione in Europa e nel resto del mondo. In seguito vengono aperti il centro stile e design a Parigi e il centro di distribuzione a Milano. Nel 2012 l'azienda possiede una rete di vendita composta da circa 800 negozi presenti in 39 paesi[1] . Sono circa 3200 i dipendenti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]