Superstizione (romanzo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Superstizione
Titolo originale Superstitious
Autore Robert Lawrence Stine
1ª ed. originale 2001
Genere romanzo
Sottogenere horror
Lingua originale inglese
Ambientazione Stati Uniti d'America

Superstizione è un romanzo horror dello scrittore statunitense Robert Lawrence Stine.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Liam O'Connor è un professore irlandese, trasferitosi da poco in Pennsylvania. La sua collega Sara lo trova molto affascinante e finisce per innamorarsene: travolta dalla passione, non dà peso alle manie superstiziose del fidanzato. Nel frattempo, il college dove i due insegnano viene sconvolto da un'ondata di sanguinosi omicidi e una voce anonima turba il sonno di Sara, insinuandole dubbi atroci su Liam.

Edizioni[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura