Stoldo Altoviti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Stoldo Altoviti (... – 1392) è stato un politico italiano.

Fu ambasciatore di Firenze ad Avignone (1374-1376) da Gregorio XI e poi a Genova per missione diplomatica.

Espulso in seguito al tumulto dei Ciompi (1378) fu reintegrato e si rese promotore di una lega tra Firenze, Pisa e Siena (1381).

Fu infine ambasciatore presso la Repubblica di Lucca (1387) e a Roma (1389).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie