Stefano Miceli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Stefano Miceli (Brindisi, 14 aprile 1975) è un pianista e direttore d'orchestra italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha guadagnato notorietà internazionale a seguito di importanti debutti nelle sale più prestigiose del mondo tra cui Berliner Philharmonie, Sydney Opera House, Gewandhaus di Lipsia, Zankel at Carnegie Hall di New York, Forbidden City Concert Hall di Pechino, Teatro la Fenice di Venezia.

Come pianista Stefano Miceli è considerato uno dei più apprezzati esponenti dell'ultima generazione della celebre Scuola Pianistica Napoletana del maestro Vincenzo Vitale e la sua fama internazionale in qualità di pianista è legata alla particolare sensibilità con cui si accosta all'interpretazione delle opere pianistiche di Franz Liszt e alla Sonata Italiana.

Ha collaborato in veste di direttore d'orchestra e solista con numerose orchestre nel mondo quali: Salzburg Orchestra, Leipzig Philharmonic Orchestra, Dallas Virtuosi Chamber Orchestra, Fenice Orchestra, Orchestra da Camera della Scala, Beijing Symphony Orchestra e molte altre.

Nel 2010 ha riscontrato una standing ovation alla Carnegie Hall per aver suonato e diretto le Quattro Stagioni di Buenos Aires di Astor Piazzolla per pianoforte e orchestra da lui stesso rivisitate.

Nel novembre 2015 Stefano Miceli ha accompagnato in Vietnam il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, alla sua prima visita di Stato, dirigendo alla Saigon Opera House in occasione dell'avvio della cooperazione culturale fra Italia e Vietnam.

Nel 2008 aveva diretto a Roma in occasione del Concerto Celebrativo della Carta Costituzionale, ricevendo una medaglia d'argento dal Presidente Napolitano.

Stefano Miceli ha studiato pianoforte e composizione al Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli per poi perfezionarsi alla Scuola di Musica di Fiesole e alla Catholic University a Washington. Si è diplomato in direzione d'orchestra sotto la guida di Donato Renzetti.

Stefano Miceli è Steinway Artist dal 2011 (Dipartimento di Amburgo) e registra per Appia Records USA e Steinway & Sons Spirio.

Da gennaio del 2016 è direttore del dipartimento musicale de' La Scuola d'Italia a New York.

Stefano Miceli vive a New York.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

2008 Medaglia d'Argento dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano (Roma)

2008 Premio Pugliesi nel Mondo (Fiera del Levante di Bari)

2011 Steinway Artist (Amburgo)

2012 Bravo Award (New York)

2016 A. Lincoln Freedom Medal (New York)

2018 Friends Award for Eccellence in the Performing Arts (The American Society of Friends of Teatro Alla Scala, New York).

Incarichi artistici[modifica | modifica wikitesto]

direttore artistico e musicale della Milano Metropolitan Orchestra (dal 2013)

"Principal Guest Artist and Conductor Leipzig Philharmonic Orchestra, Germania (2010 - 2011)

Direttore Ospite Orchestra Filarmonica Italiana (2010)

Direttore Musicale Orchestra Sinfonica Italiana (dal 2008)

Consulente Artistico Melbourne Italian Festival, Melbourne (2007-2009)

Direttore Artistico Bergamo Classica Festival, (dal 2004)

Direttore Artistico MIF PRIZE Competition Italy and Australia (2008)

Fondatore e Direttore Artistico Bergamo Festival Internazionale della Cultura (2010 - 2011)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]