Stazione di Pamplona

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pamplona
stazione ferroviaria
Iruñeko tren geltokia - Estación de tren de Pamplona.png
Localizzazione
StatoSpagna Spagna
LocalitàPamplona
Coordinate42°49′29.64″N 1°39′41.29″W / 42.8249°N 1.66147°W42.8249; -1.66147Coordinate: 42°49′29.64″N 1°39′41.29″W / 42.8249°N 1.66147°W42.8249; -1.66147
LineeCastejón de Ebro-Alsasua
Caratteristiche
TipoStazione di superficie, passante
Stato attualeIn uso
OperatoreRenfe Operadora
Binari10

La stazione di Pamplona (in spagnolo Estación de Pamplona) è la principale stazione ferroviaria di Pamplona, Spagna. realizzata nel 1860 era chiamata estacion del Norte. Offre collegamenti di media e lunga distanza realizzate dalle ferrovie statali Renfe, soprattutto verso località nazionali.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione fu aperta al traffico il 15 settembre 1860 con il treno che univa Caparroso a Pamplona lungo la tratta che univa Saragozza con la Navarra e che era gestita dalla Compañía del Ferrocarril de Zaragoza a Pamplona. La compagnia si unì presto con la compañía del ferrocarril de Zaragoza a Barcelona dando luogo alla compañía de los Ferrocarriles de Zaragoza a Pamplona y Barcelona, che, causa delle difficoltà economiche, il 1 aprile 1878 si fuse con Norte. Infine, nel 1941, con la nazionalizzazione delle ferrovie spagnole si arrivò all'integrazione di Norte nella nuova Renfe.

A partire dal 31 dicembre del 2004 si è avuta la separazione dell gestione dei collegamenti che è rimasta a Renfe da quella delle infrastrutture e delle stazioni passate ad ADIF (Administrador de Infraestructuras Ferroviarias) controllata dal Ministero delle infrastrutture.

La stazione[modifica | modifica wikitesto]

È situata in piazza della Stazione nel quartiere di San Jorge posto a ovest del centro urbano.

L'edificio viaggiatori attuale consiste in una ampia struttura rettangolare disposta lateralmente sulla via. DIspone di un punto di informazione, vendita di biglietti, servizi igienici e caffetteria. In totale dispone di dieci binari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]