Stazione di Farfengo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Farfengo
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàGrumello Cremonese ed Uniti, località Farfengo
Coordinate45°13′21.32″N 9°52′15.47″E / 45.22259°N 9.870964°E45.22259; 9.870964
Lineeferrovia Cremona-Iseo
Storia
Stato attualeDismessa
Attivazione1926
Soppressione1956
Caratteristiche
TipoStazione in superficie, passante
GestoriSocietà Nazionale Ferrovie e Tramvie
OperatoriSocietà Nazionale Ferrovie e Tramvie

La stazione di Farfengo era posta lungo la linea Cremona-Iseo della Società Nazionale Ferrovie e Tramvie attivata per tratte a partire dal 1911 e soppressa nel 1956, a servizio dell'omonima frazione.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione fu attivata nel 1926,al completamento della ferrovia Cremona-Soresina, la quale fu a sua volta prolungata fino a Iseo nel 1932.

L'impianto era gestito dallaSocietà Nazionale Ferrovie e Tramvie (SNFT).

In conseguenza al clima politico del secondo dopoguerra, sfavorevole agli investimenti nel trasporto ferroviario, per poter accedere ai finanziamenti statali[1] la società esercente si vide costretta a sopprimere la linea.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Legge n. 1221 del 2 agosto 1952.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]