Stadio Major Antônio Couto Pereira

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stadio Major Antônio Couto Pereira
Couto Pereira
CP2.jpg
Informazioni
StatoBrasile Brasile
UbicazioneCuritiba
Inizio lavori1927
Inaugurazione1932
CoperturaAnello superiore tribuna
Pista d’atleticaAssente
Costo 
Ristrutturazione2005
Costi di ricostr. 
Mat. del terrenoErba
Dim. del terreno109 x 72 m
ProprietarioCoritiba
GestoreCoritiba Foot Ball Club
Progetto 
Uso e beneficiari
CalcioCoritiba
Capienza
Posti a sedere37 160
Mappa di localizzazione

Coordinate: 25°25′16″S 49°15′34.2″W / 25.421111°S 49.2595°W-25.421111; -49.2595

Lo stadio Major Antônio Couto Pereira è uno stadio di Curitiba. Vi gioca le partite casalinghe il Coritiba Foot Ball Club. Fondato il 15 novembre 1932, nella partita inaugurale il Coritiba batté l'América-RJ per 4 a 2. Attualmente la capienza è di 37.160 spettatori.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Couto Pereira è il più grande stadio dello Stato del Paraná e ha subito una ristrutturazione nel 2005, che ha incluso la costruzione di un museo sul Coritiba, di un ristorante e di un bar.

All'inaugurazione il suo nome era Estádio Belfort Duarte; nel 1977 il nome fu variato da Belfort Duarte a Major Antônio Couto Pereira, in omaggio a colui che rese possibile l'edificazione della struttura.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Raio X dos estádios: Couto Pereira, su lancenet.com.br. URL consultato il 16-5-2008 (archiviato dall'url originale il 19 maggio 2008).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]