Spostamento di Lamb

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Struttura fine dei livelli energetici dell'idrogeno

In fisica, lo spostamento di Lamb, dal nome del suo scopritore Willis Lamb (1913-2008), è una piccola differenza di energia tra i due livelli energetici ²S1/2 e ²P1/2 dell'atomo di idrogeno. In accordo con la teoria di Dirac gli stati dell'idrogeno con numeri quantici n e j uguali ma con diversi l dovrebbero avere la stessa energia, ma a causa dell'interazione fra l'elettrone ed il vuoto si misura un piccolo spostamento di energia sul livello ²S1/2.

Lamb e Retherford misurarono questo spostamento nel 1947, dando l'avvio ad una revisione delle teorie dell'epoca che portarono alla moderna elettrodinamica quantistica[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Willis E. Lamb, Robert C. Retherford, Fine Structure of the Hydrogen Atom by a Microwave Method, Phys. Rev. 72, 241 (1947).

2 Lamb shift è una conseguenza osservabile della polarizzazione del vuoto

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Meccanica quantistica Portale Meccanica quantistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di meccanica quantistica