Differenze tra le versioni di "Faiveley"

Jump to navigation Jump to search
89 byte aggiunti ,  11 anni fa
nessun oggetto della modifica
il suo ''monobraccio'' è protagonista del record mondiale di velocità a 331 km/h. Gli [[1960|anni sessanta]] vedono l'entrata della Faivelay s.a. nella produzione di sistemi elettronici di bordo e negli [[1970|anni settanta]] lo sviluppo del modello AMDE per [[alta velocità]]. Da allora i pantografi Faivelay saranno protagonisti essenziali dei successivi record di velocità dei [[TGV]].
 
L'acquisizione di ulteriori settori di produzione è stata accompagnata a partire dagli anni sessanta dall'espansione in altri paesi europei e del mondo. La società è presente con proprie filiali o stabilimenti in [[Spagna]], [[Brasile]], [[Italia]], [[Usa]], e perfino in [[Giappone]]<ref>[http://www.faiveleytransport.com/fr/corpo_histo.php sito della Faivelay s.a.]</ref>.
==Note==
<references/>
69 128

contributi

Menu di navigazione