Soar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Soar (disambigua).
Fiume Soar
Navigationbridgebarrow.JPG
Fiume Soar presso la città di Barrow upon Soar
Stati Regno Unito Regno Unito
Inghilterra
Suddivisioni Leicester
Lunghezza 95 km
Portata media 1,36 m³/s(max. 39.1 m³/s)
Bacino idrografico 1 386 km²
Altitudine sorgente 134 m s.l.m.
Nasce Wibtoft
52°28′16.5″N 1°18′26.35″W / 52.47125°N 1.30732°W52.47125; -1.30732
Affluenti Soar Brook, Thurlaston Brook, River Biam, Rothley Brook, Black Brook, Whetstone Brook, River Sence, River Wreake, Kingston Brook
Sfocia Trent Lock
52°52′23.16″N 1°16′05.52″W / 52.8731°N 1.2682°W52.8731; -1.2682Coordinate: 52°52′23.16″N 1°16′05.52″W / 52.8731°N 1.2682°W52.8731; -1.2682

Il fiume Soar è il più importante affluente del fiume Trent, nelle Midlands Orientali inglesi ed è il principale fiume del Leicestershire. La sua sorgente è a metà strada tra Hinckley e Lutterworth. Scorre poi verso nord, attraversando Leicester, dove si unisce con il Grand Union Canal e continua poi attraverso la valle del Soar, passando oltre Loughborough e Kegworth fino a raggiungere il Trent, al confine della contea. A partire dal XVIII secolo il Soar fu reso navigabile.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome Soar fa parte di una famiglia di antichi idronimi derivati dalla radice "*ser-": "scorrere" tra cui il Saravus ( un tributario della Mosella in Belgio). "Sera" ("la Serre", "la Cère" e "le Séran", 3 fiumi in Francia). "Serantia" ("Sierentz", Alsazia), "Serma" ("Schremm", Brandeburgo), "Sora" ("Cwm Sorgwm", Galles), "Sorna" ("die Zorn", Alsazia), "Sara" ("Saire"), "Saar(e)" (Brandeburgo), "Saros" ("Sar", Spagna), "Sarius" (Serio, Lombardia), "Sarià" (Lituania), Saravus (Saar, Germania), Sarnivos ("Sernf", Glarus), etc.[1]

Secondo il suggerimento di William Somner (1701) il fiume Soar in passato era chiamato Leir, dal Brittonico: *Ligera o *Ligora, nome vicino al francese Loire (Loira). Questa teoria è basata sul nome della città di Leicester (come di Loughborough e del paese di Leire) essendo derivati dal nome del fiume.[2][3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Vorgermanisch/Vorindogermanisch" in: Jankuhn (ed.), Reallexikon der germanischen Altertumskunde 32, Walter de Gruyter, 1968, p. 607; anche i nomi di fiume in Sanscrito Sarayu, Sarasvati, etc.
  2. ^ Stevenson, W. H. "A note on the derivation of the name 'Leicester'" in The Archaeological Journal, Vol. 75, pp. 30 f. Royal Archaeological Institute (London), 1918. John Dudley, "Etymology of the Name of Leicester", The Gentleman's Magazine 184, 1848, 580–582, citing Wilford, Asiatick Researches vol. ii. No. 2 (1812), p. 45:"The learned Somner says that the river which runs by it [Leicester] was formerly called Leir by the same contraction [from Legora], and it is probably the river Liar of the anonymous geographer. Mr. Somner, if I be not mistaken, places the original own of Ligora near the source of the Lear, now the Soar".
  3. ^ Gelling et al. (eds.), The names of towns and cities in Britain, B. T. Batsford, 1970, p. 122.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di geografia