Six Flags Great America

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Six Flags Great America
Superman- Ultimate Flight.jpg
StatoStati Uniti Stati Uniti
LocalitàGurnee, Illinois, USA
Inaugurazione1976
ProprietarioSix Flags
Estensione123 acri
Sito webSito ufficiale
Parchi di divertimento

Coordinate: 42°22′07.3″N 87°56′05″W / 42.368694°N 87.934722°W42.368694; -87.934722

La torre del Parco divertimento Six Flags Great America

Six Flags Great America è uno dei principali parchi divertimento statunitensi ed è una delle principali strutture della catena Six Flags. Sorge a Gurnee, nell'Illinois, e viene considerato il parco divertimenti principale della zona di Chicago e Milwaukee. Aperto al pubblico nel 1976 col nome di Marriot's Great America, fu acquistato dalla compagnia Six Flags nel 1984 che lo ribattezzò col nome attuale. Attualmente il parco presenta 8 aree tematiche, un parco acquatico di 13 ettari e tre aree specializzate per bambini.
Come tutte le strutture Six Flags, si distingue principalmente per il numero delle montagne russe presenti (13 nel 2007) e per le tipologie quanto più eterogenee.
Questo parco è stato infatti scelto dalla direzione della compagnia per installare nel 1990 la prima montagna russa in cui si viaggia in piedi, lo "stand-up coaster" Iron Wolf. Il massimo della notorietà la raggiunse però nel 1992 quando venne installato il capostipite di tutti gli attuali inverted coaster: Batman The Ride, roller coaster poi realizzato in molti altri parchi della catena Six Flags. Ambedue le attrazioni prima citate sono state anche le prime realizzazioni della ditta svizzera Bolliger & Mabillard, oggi famosissima. Altre montagne russe particolari che meritano di essere menzionate sono senz'altro:

  • American Eagle (1981): enorme montagna russa in legno che presenta nel percorso una discesa ad elica.
  • Racing Bull (1999): hyper coaster (montagna russa di altezza 61.6m) firmato ancora Bolliger & Mabillard.
  • Superman: Ultimate Flight (2003): flying coaster firmato ancora Bolliger & Mabillard.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN315528128