Serafino Macchiati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Una delle opere di Serafino Macchiati

Serafino Macchiati (Camerino, 17 gennaio 1861Parigi, 12 dicembre 1916) è stato un pittore italiano[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha studiato per la prima volta all'Accademia Clementina di Bologna e nel 1880 si trasferì a Roma, dove è stato un illustratore per la rivista "La Tribuna illustrata". Nel 1898, l'editore Lemerre lo invitò a Parigi per illustrare la serie Romance di Paul Bourget e altri periodici. Vittore Grubicy e Giacomo Balla lo ospitarono a Fontenay-sous-Bois nel 1900, dove dipinse vedute divisioniste di Parigi e dei suoi dintorni. Ebbe anche una personale alla Biennale di Venezia del 1922[2].

Macchiati fu nominato cavaliere nell'Ordine della Corona d'Italia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Seafino Macchiati Biography, su serafinomacchiati.com. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  2. ^ Collection of Divisionist painters, su ildivisionismo.it, Pinacoteca della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN29692140 · ISNI (EN0000 0000 6654 0393 · SBN LO1V256749 · Europeana agent/base/143319 · ULAN (EN500061408 · LCCN (ENnr2004012678 · GND (DE128825472 · BNE (ESXX1226195 (data) · BNF (FRcb135287539 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nr2004012678