Scrollbar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Esempio (a dx) di uno scroll verticale su una pagina di Wikipedia.

In informatica uno scrollbar (in italiano barra di scorrimento) è un controllo grafico (widget) con cui testi, immagini, icone, elementi ed altri oggetti visualizzati sullo schermo all'interno di una finestra del sistema operativo o di una applicazione, possono essere traslati verticalmente o orizzontalmente permettendo all'utente la visualizzazione completa di tutti i suoi contenuti. L'utilizzo della scrollbar è detto scrolling ovvero scorrimento della finestra.

Lo scorrimento viene attuato trascinando un componente interno nella direzione della scroll bar (tipicamente un rettangolo). Questo componente assume nomi differenti a seconda dell'ambiente in cui è usata: nei sistemi Macintosh è detta "thumb", sulle piattaforme Java "thumb" o "knob", sui sistemi Microsoft "scroll box" o "scroll thumb".

Gli scrollbar devono essere distinti dagli "slider", i quali sono altri controlli grafici usati per modificare valori e non cambiano l'area mostrata.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Design[modifica | modifica wikitesto]

Solitamente è disegnato come un'area rettangolare stretta e lunga, che contiene:

  • una barra interna, che può essere trascinata per muovere il documento.
  • due frecce su entrambi i capi, per movimenti più precisi.

Anche se tipicamente sono usate per scorrere un documento, in realtà le scroll bar possono essere applicate a qualunque componente grafico dell'interfaccia utente. Una coppia di scroll bar perpendicolari permette di scorrere il documento indipendentemente lungo l'asse x e lungo l'asse y.

Una barra di scorrimento che riempie completamente l'area rettangolare indica che l'intero documento è visibile, e in questa situazione può essere momentaneamente nascosta.

Interazione[modifica | modifica wikitesto]

I metodi più comuni di interazione con lo scrollbar sono il trascinamento (verticale o orizzontale) della barra di scorrimento tramite il cursore del mouse e l'uso della rotella di scorrimento.

Contrariamente a quanto si è portati a pensare, il movimento degli oggetti sullo schermo è opposto a quello della barra di scorrimento: nel caso dello scrollbar verticale, se la barra di scorrimento viene mossa verso il basso gli oggetti visualizzati sullo schermo traslano verso l'alto e viceversa. Stessa cosa avviene per lo scrollbar orizzontale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica