Scommessa sulla morte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scommessa sulla morte
AutoreVittorio Messori
1ª ed. originale1982
GenereSaggio
Sottogenerereligione
Lingua originale italiano

Scommessa sulla morte è un saggio dello scrittore e giornalista italiano Vittorio Messori.

Contenuto[modifica | modifica wikitesto]

In questo libro Messori prosegue la discussione di alcuni temi di cui aveva scritto in Ipotesi su Gesù. L'indagine si amplia e si approfondisce, affrontando il problema che per Messori sta al centro del messaggio di Gesù: il senso della vita e dunque, della morte. Messori sostiente che tutte le ideologie correnti (siamo agli inizi degli anni '80) ignorano o nascondono il dramma della morte, non avendo risposte.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]