Schwarzach (torrente)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Schwarzach
StJakobiDef.jpg
Lo Schwarzach presso St. Jakob in Defereggen
StatoAustria Austria
Lunghezza42,5 km
Portata media135 m³/s
Bacino idrografico321,46 km²
Altitudine sorgente2 480 m s.l.m.
NasceValle Schwarzach
SfociaIsel presso Huben (Matrei in Osttirol)

Lo Schwarzach è un fiume del Tirolo orientale (Austria). Nasce dall'omonima valle (che culmina nel Passo Stalle, il confine con l'Italia) a 2480 metri di quota per poi scorrere verso est fino alla confluenza con l'Arventalbach. Continua poi il suo corso attraverso la Defereggental e lambisce Sankt Jakob, Sankt Veit e Hopfgarten in Defereggen; infine, nei pressi di Huben, a 800 m s.l.m., sfocia nell'Isel dopo un percorso lungo 42,49 chilometri. Il fiume ha un bacino di 321,46 km2. L'idronimo è attestato già nel 1048 come "Swarzenbahc" in un diploma imperiale per la chiesa vescovile di Bressanone[1].

Lo Schwarzach presso St. Jakob
Schwarzach nell'alta Defereggental

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tiroler Urkundenbuch. Die Urkunden des Inn-, Eisack- und Pustertals, vol. II, p. 1, a cura di Martin Bitschnau e Hannes Obermair, Innsbruck: Wagner, 2009, pp. 195s n. 218. ISBN 978-3-7030-0469-8

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]