Scene di Londra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Scene di Londra
Titolo originaleThe London Scene
AutoreVirginia Woolf
1ª ed. originale1931
Generesaggio
Lingua originale inglese

Scene di Londra è un saggio del 1931 di Virginia Woolf.

È una fotografia che ritrae la Londra degli anni '30. Passeggiando per le strade della capitale, la scrittrice britannica dipinge con le sue emozioni alcune zone della città e ne racconta in parte la storia. Nel libro appunta le sue mete preferite: le case dei personaggi illustri come John Keats, i parchi in cui trova pace e conforto, Oxford Street e i Docks.

Sottolinea i vizi e le virtù della capitale, pregi e difetti, poesie e contraddizioni, ma lo fa con amore poiché Londra è ciò che è anche grazie alle imperfezioni che ne hanno formato il carattere. Passeggia tra i monumenti principali della città, tra i quartieri, e ne narra usi e costumi, abitudini e dettagli. Con accuratezza poggia il suo sguardo su questa città che tanto ama e che non smette mai di stupire anche chi ci vive da sempre.

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura