Santuario della Madonna delle Grazie (Capoliveri)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il santuario della Madonna delle Grazie

Il santuario della Madonna delle Grazie è un edificio sacro che si trova nella località omonima, poco sotto il paese Capoliveri, sulla costa che si affaccia sul golfo Stella.

Nel Cinquecento fu sede di monaci agostiniani, rimasti fino al 1773, e poi di romiti. Nel 1792 fu un rifugio per dei monaci francesi durante la rivoluzione francese.

L'edificio, a croce latina, è dominato da una cupola seicentesca cui si affianca un tozzo campanile di tipo orientale. La chiesa conserva nell'interno, dal soffitto ligneo a cassettoni e affrescato nel 1903-1904 dall'elbano Eugenio Allori, un organo settecentesco e il famoso dipinto con la Sacra Famiglia (noto anche come Madonna del Silenzio), attribuito a Marcello Venusti, oggetto di particolare venerazione. In occasione di un restauro del 1960 sul capo della Madonna è stata sovrapposta una corona votiva, elemento devozionale ricorrente in altre tele elbane. Durante il restauro il tedesco Gustav Blankenagel da Colonia, intonacò le mura e staccò le stuccature barocche dall'altare per ripristinare lo stato medievale in pietra. Il santuario è circondato da pinete e vigne.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]