Song Sang-hyun

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Sang-Hyun Song)
Jump to navigation Jump to search
Song Sang-Hyun

Song Sang-Hyun[1] (21 dicembre 1941) è un giudice sudcoreano della Corte penale internazionale.

Eletto dall'Assemblea degli Stati Parte nel Gruppo degli Stati asiatici, Lista A, l'11 marzo 2003 per un periodo di tre anni, è stato poi riconfermato nel 2006 per un termine di nove anni. I giudici della CPI lo hanno eletto l'11 marzo 2009 presidente della CPI per tre anni e lo hanno rieletto per altri tre anni l'11 marzo 2012.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nell'onomastica coreana il cognome precede il nome. "Song" è il cognome.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN93201294 · ISNI (EN0000 0001 0774 7332 · LCCN (ENn81126801 · GND (DE1050861310 · BNF (FRcb12249814p (data)