SMAU

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lo SMAU (Salone Macchine e Attrezzature per l'Ufficio) è la principale fiera italiana dedicata all'Information & Communications Technology. La prima edizione si è tenuta nel 1964.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Nato nel 1964, SMAU (Salone, Macchine, Attrezzature Ufficio) è l'evento dedicato all'innovazione per le imprese e le Pubbliche Amministrazioni. Da sei anni Smau organizza un circuito di appuntamenti territoriali sulle principali regioni italiane per favorire la cultura dell'innovazione nelle imprese e negli enti locali, circuito che nel 2015 diventa internazionale.

A SMAU partecipano ogni anno oltre 80mila imprese provenienti da tutti i settori merceologici che trovano nella piattaforma fieristica lo strumento principe per dialogare direttamente con il mercato, il tutto con l'obiettivo di rendere le imprese protagoniste attive nello sviluppo e rilancio del Sistema Italia aumentando il proprio potenziale grazie all'innovazione e alle moderne tecnologie digitali. Al fianco degli operatori dell'industria del digitale, a SMAU espongono startup, spin-off, laboratori, Centri di ricerca e trasferimento tecnologico e PMI innovative, attivi nell'ambito dei diversi temi dei Cluster Tecnologici Nazionali che propongono innovazione in settori come le energie, i nuovi materiali, le scienze della vita, i trasporti.

Nel 2015 la 52ª edizione internazionale di ottobre di Smau, dal 21 al 23 ottobre a Fieramilanocity, si è tenuta in contemporanea con Expo 2015 inserita nel calendario degli eventi business dell'Esposizione Universale, aprendo così le porte ai visitatori internazionali che volevano conoscere l'offerta completa di innovazione presente in Italia. All'evento sono stati presenti almeno dieci governi di altrettante Regioni d'Italia insieme al loro ecosistema dell'innovazione, per un totale di oltre 500 attori partecipanti. L'offerta di innovazione non ha riguardato solo il settore ICT, ma ha coinvolto diverse tematiche, selezionate in base alla classificazione dei Cluster Tecnologici Nazionali in coerenza con la Strategia di Specializzazione delle Regioni (S3) richiesta dalla programmazione europea Horizon 2020: Fabbrica Intelligente, Scienze della Vita, Agrifood, Tecnologie per le Smart Community, Chimica Verde, Aerospazio, Tecnologie per gli ambienti di Vita, Mezzi e sistemi per la mobilità di superficie, terrestre e marina.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Edizione 2015[modifica | modifica wikitesto]

Per il primo anno Smau varca i confini nazionali con la prima edizione di Smau Berlino in programma il 12 e 13 marzo presso il Palazzo Italia, nella centralissima Unter den Linden al civico 10. L'evento ospita un'area espositiva con 50 startup e PMI innovative in rappresentanza dell'innovazione “made in Italy”, selezionate da Smau assieme alle Regioni italiane che partecipano al progetto. Le realtà presenti (startup, spin-off, centri di ricerca e imprese innovative) presenteranno i propri prodotti, prototipi e servizi classificati secondo le tematiche dei Cluster Tecnologici Nazionali.L'edizione di Berlino rappresenta un'anteprima dell'edizione nazionale di Smau che si svolge a ottobre a Milano in contemporanea con Expo 2015 e che ospita oltre 500 aziende innovative e più di 50.000 visitatori nazionali e internazionali.

Edizione 2013[modifica | modifica wikitesto]

Targa del Premio Lamarck 2013

A partire dal Roadshow 2013 Smau ha affiancato alla tradizionale area dedicata alle novità tecnologiche per il business una nuova dimensione espositiva volta a presentare il mondo della Ricerca Industriale: laboratori, startup, spin off e acceleratori d'innovazione. Quest'area, ormai integrata completamente nel progetto Smau, ospita numerosi eventi volti a favorire l'incontro tra il mondo della Ricerca e quello dell'Industria. Lo Speed Pitching è l'evento in cui le startup e gli acceleratori d'innovazione effettuano una breve presentazione della propria attività agli imprenditori e manager in sala. A seguire, il Premio Lamarck è il riconoscimento che viene conferito alle tre startup più innovative.

Albo D'oro premio Lamark

2013

  • SMAU MILANO - CheckApp, Flighttech Italia, U-Hopper, Spillover
  • SMAU BARI - Question Cube

2014

2015

  • SMAU MILANO - I-Support, Revoilution,
  • SMAU BOLOGNA - AeroDron, Toc Toc
  • SMAU PADOVA - IT Sensor
  • SMAU NAPOLI - EP Cloud
  • Fiera R2B - Alga&Zyme Factory

2016

Edizione 2008[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2008 Smau per il primo anno ha affiancato all'edizione nazionale che si svolge ogni anno ad ottobre un circuito di appuntamenti sul territorio volti a portare l'innovazione direttamente a casa delle imprese.La prima tappa del Roadshow si è svolta a Padova a maggio e, negli anni successivi il Roadshow ha toccato le principali città italiane per portare sul territorio nazionale le migliori aziende tecnologiche, startup e innovazioni.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

App4Expo[modifica | modifica wikitesto]

App4Expo è la gara che ha premiato le migliori startup lombarde che hanno sviluppato una app capace di promuovere e valorizzare l'offerta turistica-commerciale del proprio territorio in vista dell'atteso evento Expo 2015. App4Expo ha coinvolto le startup iscritte alla Camera di Commercio della Lombardia che sono riuscite a integrare nella propria applicazione mobile open data pubblici o privati, valorizzandoli e sfruttandone l'immesso potenziale. Originalità e innovazione, interesse nella logica del marketing territoriale, trasversalità e integrazione di tematiche, usabilità e stabilità dell'applicazione sono stati i parametri che hanno portato alla selezione dei migliori progetti mobile.

Aperinetwork[modifica | modifica wikitesto]

Aperinetwork è il nuovo format realizzato da Regione Lombardia e Smau dedicato alle imprese lombarde operanti in ambito digital. L'obiettivo di questi incontri è di facilitare il networking tra le aziende consolidate e le migliori startup del settore ma, anche, promuovere e condividere gli strumenti per la digitalizzazione e lo sviluppo d'impresa che la Regione mette a disposizione.

Gli incontri prevedono delle sessioni di speed pitching di 90 secondi durante le quali selezionate startup presentano i loro progetti a imprenditori e manager alla ricerca di idee di business pronte da essere integrate nelle proprie imprese per accelerarne l'innovazione.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]