SCHARRena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
SCHARRena
Scharrena-11-05-24.jpg
Informazioni
StatoGermania Germania
UbicazioneStoccarda
Inizio lavori2009
Inaugurazione2011
Costo 15 300 000
ProprietarioCittà di Storccarda
GestoreSportamt Stuttgart
Prog. strutturaleArchitekten Stuttgart
Uso e beneficiari
PallavoloMTV Stoccarda
PallamanoTV Bittenfeld
Capienza
Posti a sedere2250
Mappa di localizzazione

Coordinate: 48°47′32″N 9°13′55″E / 48.792222°N 9.231944°E48.792222; 9.231944

La SCHARRena è un'arena coperta di Stoccarda.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

A seguito dei lavori di riammodernamento della Mercedes-Benz Arena, si decise si riutilizzare lo spazio venutosi a creare alle spalle di una curva dello stadio per la realizzazione di una palazzetto sportivo. I lavori cominiciarono nell'agosto 2009, seguiti dallo studio Architekten Stuttgart, per terminare il 5 aprile 2011, quando la SCHARRena venne inaugurata, con un costo di costruzione di oltre quindici milioni di euro[1]. Oltre al campo di gioco, il palazzetto, che dispone di 2 250 posti[2], è dotato di attività commerciali e una terrazza ricavata sul tutto, condivisi con il vicino stadio.

La SCHARRena viene utilizzata per le gare casalinghe della squadra di pallavolo femminile della Männerturnverein Stuttgart 1843 e di pallamano maschile del Turnverein Bittenfeld 1898.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Neues Stadion braucht Nachschlag, Frank Rothfuss. URL consultato il 3 febbraio 2017.
  2. ^ (DE) Zwei Hallen, zu wenig freie Termine, Jürgen Frey. URL consultato il 3 febbraio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]