Ruffino da Frisseto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ruffino da Frisseto
arcivescovo della Chiesa cattolica
ArchbishopPallium PioM.svg
 
Incarichi ricopertiArcivescovo di Milano
 
Nato?, Lucca?
Deceduto21 luglio 1296, Milano
 

Ruffino da Frisseto (Lucca, ... – Milano, 21 luglio 1296) è stato un arcivescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

L'Arcivescovo Ruffino da Frisseto, sarebbe secondo alcune fonti nato a Lucca, secondo altre (meno attendibili) a Reims, in Francia.

Le prime notizie che ci giungono sul suo conto risalgono al 31 ottobre 1295 quando Bonifacio VIII dichiara di averlo nominato arcivescovo di Milano e di averlo quindi promosso, essendo egli già Arcidiacono di Reims.

In base al decreto Reservatio ecclesiae Mediolanenses pubblicato dallo stesso Bonifacio VIII l'11 aprile 1295, il nuovo vescovo era di nomina papale perché il pontefice non riteneva che le condizioni politiche di Milano consentissero una nomina valida da parte del capitolo della cattedrale locale.

Ad ogni modo Ruffino ebbe un breve periodo di governo dell'arcidiocesi, in quanto morì dopo pochi mesi dalla sua nomina, il 21 luglio del 1296, venendo sepolto in seguito a Roma.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]