Rosièresite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Rosieresite)
Rosièresite
Classificazione StrunzVII/D.23-20
Formula chimica(Pb,Cu,Al)(PO4)x·n(H2O)
Proprietà cristallografiche
Gruppo cristallinoamorfo
Gruppo puntualeNone
Proprietà fisiche
Densità2,2 g/cm³
Durezza (Mohs)3 -3,5
Sfaldaturafragile
Fratturaconcoide
Coloregiallo, giallastro marrone chiaro
Lucentezzavitrea - perlacea
Opacitàsemitrasparente
Strisciobianco
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce – Minerale

La rosièresite è un minerale che deve il suo nome alla località Rosières in Francia, dove nel 1910, Alfred Lacroix (Mâcon, 4 febbraio 1863Parigi, 12 marzo 1948) la rinvenne la prima volta. Per la IMA [1] (International Mineralogical Association) lo status di specie minerale distinta della rosièresite è questionable.

Abito cristallino[modifica | modifica wikitesto]

Amorfo, non ha una struttura cristallina.

Origine e giacitura[modifica | modifica wikitesto]

Forma in cui si presenta in natura[modifica | modifica wikitesto]

Si presenta in forme massive concentriche e di stalattiti all'interno di miniere abbandonate di rame e piombo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Webmin, su webmineral.com.
Mineralogia Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia