Rosa Porten

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Rosa Porten (Düsseldorf, 19 febbraio 1884Monaco di Baviera, 7 maggio 1972) è stata un'attrice, sceneggiatrice e regista tedesca.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Rosa Porten era la sorella maggiore dell'attrice Henny Porten, diva del cinema muto tedesco. Fin da bambina, Rose calcò le tavole del palcoscenico, iniziando a recitare professionalmente all'inizio del Novecento. Figlia d'arte - suo padre era Franz Porten, un cantante lirico e regista - la giovane Rosa apparve in scena in alcuni spettacoli in Renania e poi in piccoli ruoli nei teatri berlinesi. Ebbe il suo primo ruolo importante, nel 1907, nella compagnia del Thalia-Theater di Berlino.

Insieme alla sorella Henny, fece il suo esordio cinematografico nel 1906 in un film sperimentale diretto dal padre, Meißner Porzellan, sonorizzato per mezzo di un disco registrato della Deutsche Grammophon.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatrice[modifica | modifica wikitesto]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN373144782721406184139 · GND (DE127913297