Robert Bradbury

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Robert N. Bradbury)
Jump to navigation Jump to search

Robert N. Bradbury, nato Robert North Bradbury (Walla Walla, 23 marzo 1886Glendale, 24 novembre 1949), è stato un regista e sceneggiatore statunitense.

Prolifico regista della prima metà del Novecento, specializzato in pellicole western, diresse oltre 125 film tra il 1918 e il 1941. La sua notorietà è principalmente legata al fatto di aver diretto il giovane John Wayne all'inizio della carriera, in ben 13 film nell'arco di soli tre anni, tra il 1933 e il 1935.

La sua produzione, iniziata nel 1918, comprende un grande numero di pellicole del periodo del muto e, in seguito, molte opere appartenenti al cosiddetto filone poverty row, ossia B-movie a basso costo e breve durata, con attori spesso sconosciuti.

Era padre dell'attore Bob Steele (1907-1988), che diresse in alcune pellicole.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore (parziale)[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN24799231 · ISNI (EN0000 0000 6309 2636 · LCCN (ENn87847721 · GND (DE119204533 · BNF (FRcb14011011t (data)