Ritratto di Léopold Zborowski (Modigliani 1918)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ritratto di Léopold Zborowski
Amedeo Modigliani 042.jpg
AutoreAmedeo Modigliani
Data1918
TecnicaOlio su tela
Dimensioni46×27 cm
UbicazioneCollezione privata, Parigi

Ritratto di Léopold Zborowski è un dipinto a olio su tela (46x27 cm) realizzato nel 1918 del pittore italiano Amedeo Modigliani.

Fa parte di una collezione privata parigina.

È un ritratto di Léopold Zborowski, amico di Modigliani e soggetto di molte opere dell'artista italiano. In questa tela Zborowski appare in un aspetto meno formale che in altri, facendo prevalere il suo ruolo di poeta e letterato, invece che quello di mercante d'arte (come invece si evince dal precedente ritratto del 1916). Modigliani completava un'opera in pochi giorni ma, almeno per le fasi iniziali, aveva bisogno di avere il soggetto davanti, diceva infatti: "per lavorare ho bisogno di un essere vivo, di vedermelo davanti". Poi, poteva concluderlo anche in solitudine.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Leone Piccioni (a cura di), Modigliani, Rizzoli, 2004.
Pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pittura