Riserva naturale Poverella Villaggio Mancuso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Riserva naturale Poverella Villaggio Mancuso
Tipo di areaRiserva Naturale Biogenetica
Codice EUAPEUAP0050[1]
StatiItalia Italia
RegioniCalabria Calabria
ProvinceCatanzaro Catanzaro
Superficie a terra1.086,00 ha
Provvedimenti istitutiviD.M. 13.07.77
GestoreEnte parco nazionale della Sila

La riserva naturale Poverella Villaggio Mancuso è un'area naturale protetta in provincia di Catanzaro. Occupa una superficie di 1.086,00 ha all'interno del Parco nazionale della Sila.[1]

La Riserva è ubicata vicino al "Centro visite Monaco" di Villaggio Mancuso, all'interno del quale è stato realizzato il "Museo Verde" dove praticare attività didattica di educazione ambientale[2].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Riserva è stata istituita nel 1977, con Decreto Ministeriale del 13 luglio 1977.

Fauna[modifica | modifica wikitesto]

Flora[modifica | modifica wikitesto]

Attività[modifica | modifica wikitesto]

La riserva è dotata di sentieri facilmente percorribili ove vengono illustrate tramite tabelle, la presenza floreale e faunistica della Sila Piccola.[2]


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Elenco ufficiale delle aree protette (EUAP) 6º Aggiornamento approvato il 27 aprile 2010 e pubblicato nel Supplemento ordinario n. 115 alla Gazzetta Ufficiale n. 125 del 31 maggio 2010.
  2. ^ a b Poverella-Villaggio Mancuso.pdf, su www3.corpoforestale.it. URL consultato il 29 ottobre 2010.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]