Ricardo Palma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ricardo Palma

Manuel Ricardo Palma Carrillo (Lima, 7 febbraio 1833Lima, 6 ottobre 1919) è stato uno scrittore peruviano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Pedro Palma Castañeda e Guillerma Carrillo, fu direttore della Biblioteca Nacional del Perú. Liberale, si rifugiò in Cile, per evitare persecuzioni politiche; indi viaggiò in Europa, rimpatriando solo nel 1876.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

La produzione di Ricardo Palma fu incentrata sulla narrativa. La sua fama è legata alle Tradizioni peruviane (1872-1918) e a varie poesie romantiche.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pedro Grases, Palma, Ricardo, in Dizionario Letterario Bompiani. Autori (Milano, Bompiani), III, 1957, p. 38-59.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN51754567 · ISNI (EN0000 0001 0900 6220 · LCCN (ENn80020391 · GND (DE118789368 · BNF (FRcb122996683 (data) · WorldCat Identities (ENn80-020391