Renzo Morigi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Renzo Morigi
Renzo Morigi.jpg
Nazionalità Italia Italia
Tiro a segno Shooting pictogram.svg
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 25 aprile 2011

Renzo Morigi (Ravenna, 28 dicembre 1895Bologna, 13 aprile 1962) è stato un tiratore a segno italiano, medaglia d'oro ai Giochi olimpici di Los Angeles 1932.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Durante il ventennio aderì al fascismo, il 13 settembre 1927 il gerarca Ettore Muti subisce un attentato, mai ben chiarito, nella piazza principale di Ravenna. Lorenzo Massaroli, un bracciante, esplose alcuni colpi d'arma da fuoco contro un capannello formato da ufficiali dalla MVSN ferendo due volte al braccio ed all'inguine Muti e colpendo Morigi ad una gamba. Renzo Morigi rispose al fuoco uccidendo l'attentatore[1][2].

Nel 1943 aderì alla Repubblica Sociale Italiana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Tempo Note
1932 Giochi olimpici Stati Uniti Los Angeles Pistola 25 m Oro Oro 42 pt [3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]