Raphael Egli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Raphael Eglin

Raphael Eglin, Iconius von Götzen (Frauenfeld, 28 dicembre 1559Marburgo, 20 agosto 1622), è stato un teologo e alchimista svizzero.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo gli studi di teologia a Zurigo, Ginevra e Basilea, esercitò la professione di insegnante e nel 1596 divenne arcidiacono. Nel 1605, in seguito a operazioni finanziare azzardate collegate alla sua attività di alchimista, cadde in povertà e fu allontanato da Zurigo.[1]

Nel 1595 e nel 1609 pubblicò le lezioni di filosofia tenute da Giordano Bruno presso Zurigo nel 1591, la Summa terminorum metaphysicorum.[1]

Raphael Eglin si occupò attivamente di alchimia pubblicando anche numerosi testi su questo argomento, fra cui gli Aphorismi Basiliani con lo pseudonimo di Hermophilus Philochemicus, e diversi altri con altri pseudonimi. Personaggio oscuro e poco conosciuto, Egli è da considerarsi figura importante nell'alchimia fra il XVI e il XVII secolo in Svizzera, collegato anche ai Rosacroce.[2] Infatti, sotto lo pseudonimo di Filippo di Gabala, tracciò la "Consideratio Brevis", che fu pubblicata in Germania unitamente a quella "Confessio Fraternitatis", che fu uno dei noti manifesti rosacruciani.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Prophetia halieutica nova et admiranda, Zurigo 1598
  • Disquisitio de Helia artium, Lipsia 1606
  • Aphorismi Basiliani Sive, Canones Hermetici De Spiritu, Anima, Et Corpore Majoris & Minoris Mundi, Marburgo 1608
  • Coniecturae halieuticae novae et admirandae, Francoforte 1611
  • Cheiragogia Heliana: de auro philosophico necdem, Marburgo 1612
  • Tractatus Theologicus, Marburgo 1614
  • Assertio doctrinae orthodoxae, de peccato in Spiritum, Marburgo 1617

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Egli, Raphael, hls-dhs-dss.ch
  2. ^ Bruce T. Moran, Alchemy and Chemistry in the 16th and 17th Centuries, a cura di Piyo Rattansi, Kluwer Academic Publishers, 1994.
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie