RPG-29

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
RPG-29
RPG-29 USGov.JPG
L'RPG-29 con la granata PG-29V.
Tipo lanciarazzi anticarro
Origine URSS URSS
Impiego
Utilizzatori Russia e altri
Conflitti Guerra d'Iraq
Guerra in Libano del 2006
Produzione
Numero prodotto 1989 - oggi
Descrizione
Peso 12.1 kg (scarico)
18.8 (carico)
Lunghezza 1850 mm (pronto al fuoco)
1000 mm (ripiegato)
Calibro 105 mm (canna)
65/105 mm (granata)
Tipo munizioni PG-29V in tandem
TBG-29V termobarica
Velocità alla volata 280 m/s
Tiro utile 500 m
Organi di mira metalliche, ottiche e visori notturni
voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

L’RPG-29 è il predecessore del RPG-32.

Esso ha una potenza notevole, consiste in un tubo di lancio da 105mm, e una munizione formata da una testata in tandem, capace, si dice, di perforare ben 750mm di corazzatura. Esso è relativamente immune anche agli effetti delle corazze reattive a piastre ERA, come dimostrato da test in cui ha perforato persino la parte frontale dei T-80U con tanto di corazze K-5, laddove il più potente Kornet (almeno 850mm, forse addirittura 1200mm) ha fallito nella maggior parte degli impatti contro l'ERA. Per fortuna degli americani ed israeliani (ma anche dei russi, vedi Cecenia) quest'arma, che dopo i test del 1999 ha dimostrato il proprio valore, è rimasta poco diffusa e rigorosamente limitata nelle vendite, almeno da quello che si è visto nelle guerre moderne.

Operatori[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra