Ptilopachus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ptilopachus
Stone Partridge.jpg
Ptilopachus petrosus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Galliformes
Famiglia Odontophoridae
Genere Ptilopachus
Swainson, 1837
Specie

Ptilopachus Swainson, 1837 è l'unico genere africano di quaglie del Nuovo mondo. Questo genere comprende uccelli di taglia medio-piccola, circa 25 cm, di cole brunastro e con il contorno degli occhi arancione.[1]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Le specie di questo genere si ritrovano nelle savane africane del Kenya, Gambia, Etiopia Uganda e della Repubblica Democratica del Congo.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Questo genere comprende solo due specie:

La classificazione è però ancora discussa, infatti, molti tassonomisti inseriscono questo genere nella famiglia dei Phasianidae (sottofamiglia dei Perdicinae) tuttavia alcuni studi dimostrano la loro maggiore vicinanza genetica alla famiglia dei odontoforidi. Inoltre, la specie P. nahan fu inizialmente inclusa nei francolini (genere Pternistis), ma prove genetiche hanno fatto inserire questa specie tra i ptilopachus.[2][3][4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ McGowan, P. J. K. (1994). Francolins (genus Francolinus). Pp. 489-504 in: del Hoyo, J., Elliott, A., & Sargatal, J. eds. (1994). Handbook of the Birds of the World. Vol. 2. New World Vultures to Guineafowl. Lynx Edicions, Barcelon. ISBN 84-87334-15-6
  2. ^ Crowe, T. M., Bowie, R.C.K., Bloomer, P., Mandiwana, T.G., Hedderson, T.A.J., Randi, E., Pereira, S., & Wakeling, J. (2006). Phylogenetics, biogeography and classification of, and character evolution in, gamebirds (Aves: Galliformes): Effects of character exclusion, data partitioning and missing data. Cladistics 22: 495-532.
  3. ^ Crowe, T. (2010). Phylogenetic affinities of enigmatic African galliforms: the Stone Partridge Ptilopachus petrosus and Latham's and Nahan's 'Francolins' Francolinus lathami and F. nahani. Cladistics 26: 206-206. (Abstract).
  4. ^ Gill, F, & Donsker, D. eds. (2010). IOC World Bird Names. Version 2.7. Accessed 15 January 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Ptilopachus, in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.
Uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli