Pseudoalogenuro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Gli pseudoalogenuri sono anioni, derivati dagli pseudoalogeni, che hanno proprietà chimiche simili agli alogenuri.

I principali sono: cianuro, cianato e tiocianato.

Oltre alla reattività tipica degli alogenuri sono ottimi leganti. Il cianuro complessa i metalli di transizione del blocco d e zinco, mercurio e cadmio; può manifestare retrodonazione π. Dei cianocomplessi esistono anche i corrispondenti acidi, come H4[Fe(CN)6], cosa che non avviene coi rispettivi alogenocomplessi. Cianato e tiocianato possono legarsi sia con l'atomo di azoto che con, rispettivamente, ossigeno e zolfo; nel primo caso si parla di isocianati e isotiocianati.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • F.A. Cotton, G. Wilkinson, P.L. Gaus, Principi di chimica inorganica, Casa Editrice Ambrosiana, Milano.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia