Provincia di Sandia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Provincia di Sandia
provincia
Provincia de Sandia
Localizzazione
StatoPerù Perù
Regione20puescudo.jpg Puno
Amministrazione
CapoluogoSandia
Territorio
Coordinate
del capoluogo
14°14′53.68″S 69°25′51.67″W / 14.248245°S 69.431019°W-14.248245; -69.431019 (Provincia di Sandia)Coordinate: 14°14′53.68″S 69°25′51.67″W / 14.248245°S 69.431019°W-14.248245; -69.431019 (Provincia di Sandia)
Superficie11 862,41 km²
Abitanti65 431 (2005)
Densità5,52 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-5
Cartografia
Provincia di Sandia – Mappa
Sito istituzionale

La provincia di Sandia è una delle 13 province della regione di Puno nel Perù.

Capoluogo e data di fondazione[modifica | modifica wikitesto]

Il capoluogo è Sandia.

È stata istituita il 5 febbraio 1875.

Sindaco (Alcalde): Angel Mario Quispe Quispe(2007-2010)

Superficie e popolazione[modifica | modifica wikitesto]

  • 11.862,41 km²
  • 65.431 abitanti (inei2005)

Provincie confinanti[modifica | modifica wikitesto]

Confina a nord con la Provincia di Tambopata (Regione di Madre de Dios), a sud con la Provincia di San Antonio de Putina, a est con la Bolivia e a ovest con la Provincia di Carabaya.

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Suddivisioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

È divisa in 10 distretti:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pagina ufficiale Provincia di Sandia

Perù Portale Perù: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Perù