Proiezionista

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il film del 1991, vedi Il proiezionista.

Il proiezionista è la persona responsabile della proiezione in una sala cinematografica.

Si occupa di tutti gli aspetti tecnici della proiezione: dalla preparazione della macchina per lo spettacolo alla sua manutenzione, dal controllo della qualità visiva e acustica all'impostazione dei giusti formati di proiezione. Il proiezionista è anche, in mancanza di una figura apposita, il responsabile civile e penale della sicurezza della sala.

Mentre nei monosala capita che un proiezionista si occupi anche di altre attività come il controllo dei biglietti o la sorveglianza della sala, in un multisala svolge prevalentemente il lavoro in cabina, controllando fino a cinque-sei proiezioni in contemporanea. Tra i suoi compiti rientrano anche il montaggio e lo smontaggio dei film in programmazione. Talvolta possono intercorrere dei problemi, che portano a difetti di proiezione.

Per svolgere la professione è necessario ottenere un attestato abilitante (patentino) da una delle Prefetture che organizzano apposite sessioni d'esame. Gli esami, solitamente teorico/pratici, vertono principalmente sulle norme di sicurezza dei cinema ma comprendono anche domande sui formati di proiezione, sul funzionamento del proiettore e sulla conoscenza delle apparecchiature di cabina.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]