Prinzregententheater

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Prinzregententheater
Prinzregententheater.jpg
Ubicazione
Stato Germania Germania
Località Monaco di Baviera
Dati tecnici
Capienza 1 029 posti
Realizzazione
Inaugurazione 21 agosto 1901
Architetto Max Littmann
Sito ufficiale

Coordinate: 48°08′20.4″N 11°36′20.16″E / 48.139°N 11.6056°E48.139; 11.6056

Il Prinzregententheater (in tedesco "teatro del principe reggente") è un teatro d'opera costruito in stile Art Nouveau a Monaco di Baviera nel quartiere di Bogenhausen.

Il teatro è dedicato al Principe Reggente Luitpold e si trova nella piazza Prinzregentenplatz.

Fu iniziato da Ernst von Possart come teatro di festival di Richard Wagner con Luitpold di Baviera. L'architetto fu Max Littmann. L'inaugurazione ebbe luogo il 21 agosto 1901 con "Die Meistersinger von Nürnberg" di Richard Wagner.

Nel 1906 avviene la prima assoluta di Das Christ-Elflein di Hans Pfitzner con Elisabeth Rethberg e nel 1917 di Palestrina (opera) di Pfitzner.

Dopo i danni subiti nella seconda guerra mondiale dal Nationaltheater (Monaco di Baviera) diventa sede della Bayerische Staatsoper dal 1944 al 1963. Nel 1948 avviene la prima scenica di Abraxas di Werner Egk e nel 1957 di Die Harmonie der Welt di Paul Hindemith. Il 10 novembre 1996 viene riaperto con Tristan und Isolde di Richard Wagner con Hildegard Behrens, Ernst Haefliger ed Alan Titus e nel 1997 avviene la prima assoluta di Helle Nächte di Moritz Eggert.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN164066521 · LCCN: (ENn87917572 · GND: (DE4035971-2