Prigorje

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Prigorje [1] è un'area della Croazia che si estende principalmente intorno alla città di Zagabria e in particolare lungo le pendici meridionali dei monti Medvednica, fino al fiume Sava.

L'area confina a sud-ovest con Žumberak, ad est con la Moslavina, ad ovest con la città di Harmica, e a nord-est con San Giovanni Zelina, mentre leggermente a nord di Zelina si trova Kolnički, ancora parte integrante di Prigorje.

Anche durante il Medioevo l'area era considerata parte di Zagabria. Fino a quarant'anni fa Progorje era considerato il centro delle colline Kasina, mentre ora tale posizione geografica appartiene a San Giovanni Zelina[non chiaro].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Letteralmente in croato significa "Zona pedemontana".

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Croazia Portale Croazia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Croazia