Prepositura di San Michele Arcangelo (Chiusdino)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Prepositura di San Michele Arcangelo
ChiusdinoSanMicheleArcangelo1.jpg
L'esterno della chiesa.
StatoItalia Italia
RegioneToscana
LocalitàChiusdino
Religionecattolica
TitolareSan Michele Arcangelo
Arcidiocesi Siena-Colle di Val d'Elsa-Montalcino

Coordinate: 43°09′17.17″N 11°05′07.48″E / 43.154769°N 11.085412°E43.154769; 11.085412

La propositura di San Michele Arcangelo è un chiesa che si trova a Chiusdino. Sorge nei pressi della casa natale di San Galgano e della chiesa di San Sebastiano.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il restauro del 1964 ha radicalmente sconvolto la struttura originaria interna della chiesa anche per l'uso di materiali impropri. Il successivo restauro generale coordinato dall'Arch. Antonio Cappelli (2001-2003) ha restituito alla chiesa il suo equilibrio. Questa conserva due tele di ambiente senese datate tra il XVI e il XVII secolo: San Galgano in preghiera, e la Madonna del Rosario di Alessandro Casolani.

L'oggetto liturgico più rilevante è il reliquiario che contiene la testa di San Galgano, restituito a Chiusdino nel 1977 dopo essere stato a lungo nel Museo dell'Opera del Duomo a Siena. La discussa teca risalente a quell'epoca, che vuole evocare la pietra entro cui si conficcò la spada del santo, è in argento sbalzato, opera dell'orafo Bino Bini.
Dietro l'altare è esposto il Crocifisso seicentesco, in legno policromato. Nella casa parrocchiale si trovano una croce astile del XII secolo e una navicella in rame dorato del XIII secolo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]