Premio Steele

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il premio Steele è stato creato del 1970 in onore di George David Birkhoff, William Fogg Osgood e William Caspar Graustein. Viene finanziato da un lascito di Leroy P. Steele.

Tra il 1970 ed il 1976 uno o più premi sono stati assegnati ogni anno per ricerche matematiche ritenute eccezionali; la maggior parte dei premi è stata assegnata a lavori che coprivano un vasto ambito della matematica.

Nel 1977 il Consiglio dell'AMS ha modificato i termini con cui i premi vengono assegnati; da allora, fino a massimo tre premi vengono assegnati ogni anno nelle seguenti categorie:

  • per l'influente contributo del campo della matematica con i lavori pubblicati nel corso della vita o l'influenza nello sviluppo di un campo specifico e l'influenza sugli allievi di matematica attraverso l'insegnamento.;
  • per un libro o un lavoro notevole di carattere espositivo, di ricerca o di indagine;
  • per un lavoro, recente o non, che è risultato essere di importanza fondamentale o durevole nel relativo campo, o un modello di ricerca importante.

Nel 1993, il Consiglio ha formalizzato le tre categorie di premio chiamandole:

  • Prima categoria: Leroy P. Steele Prize per il successo ottenuto nel corso della vita
  • Seconda categoria: Leroy P. Steele Prize per l'insegnamento della matematica
  • Terza categoria: Leroy P. Steele Prize per il contributo nei seminari e nella ricerca

Ciascuno di questi tre premi ammonta a $5.000.

Premio Leroy P. Steele per i risultati di ricerca ottenuti durante la vita[modifica | modifica sorgente]

Premio Leroy P. Steele per l'insegnamento della matematica[modifica | modifica sorgente]

Premio Leroy P. Steele per il contributo nei seminari e nella ricerca[modifica | modifica sorgente]

Premi consegnati prima del 1993[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica