Polyneoptera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Come leggere il tassoboxProgetto:Forme di vita/Come leggere il tassobox
Come leggere il tassobox
Polyneoptera
Gryllus campestris 2.jpg
Gryllus campestris
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa Bilateria
Phylum Arthropoda
Subphylum Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Exopterygota
Subcoorte Neoptera
Superordine Polyneoptera
MARTYNOV, 1923
Sezioni

I Polineotteri (Polyneoptera MARTYNOV, 1923) costituiscono un raggruppamento di Insetti alati o secondariamente atteri della sottoclasse Pterygota inquadrato, secondo gli schemi tassonomici, in differenti ranghi sistematici.

I Polineotteri sono insetti generalmente emimetaboli o pseudoametaboli nelle specie secondariamente attere. In generale hanno l'addome provvisto di cerci e apparato boccale di tipo masticatore.

Quando sono presenti, le ali sono provviste di regione jugale e sono articolate, perciò si ripiegano sull'addome in fase di riposo.

Sistematica[modifica | modifica wikitesto]

L'inquadramento sistematico non è concorde. Alcuni schemi identificano questo gruppo nel rango di sottodivisione, altri nel rango di superordine. Differenze esistono, inoltre, nella ripartizione in ordini e nella definizione di ranghi sistematici intermedi. La suddivisione tradizionale comprende i seguenti ordini:

  • Superordine Polyneoptera

Alcuni schemi riuniscono i Blattodea, i Mantodea e gli Isoptera in unico ordine, denominato Dictyoptera, nome usato anche come sinonimo di Blattodea.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi