Pliometanastes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pliometanastes
Immagine di Pliometanastes mancante
Stato di conservazione
Fossile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Superordine Xenarthra
Ordine Pilosa
Sottordine Phyllophaga
Famiglia Megalonychidae
Genere Pliometanastes

Il pliometanaste (gen. Pliometanastes) è un bradipo estinto, appartenente ai megalonichidi (Megalonychidae). Visse nel Miocene superiore (circa 8 milioni di anni fa) e i suoi resti sono stati ritrovati in Nordamerica (Florida, California e Texas).

Significato dei fossili[modifica | modifica wikitesto]

Questo animale è uno dei più antichi rappresentanti dei megalonichidi, un gruppo di bradipi al quale appartiene l'attuale bradipo didattilo (gen. Choloepus). Si presume che i megalonichidi si siano originati in Sudamerica, per poi migrare in Nordamerica. I due continenti, all'epoca, erano separati; è possibile che Pliometanastes si sia spostavo verso nord tramite il cosiddetto island hopping, cioè passando da un'isola all'altra tramite il nuoto. Questa forma di migrazione, ritenuta improbabile per animali come i bradipi, ha ricevuto maggiore plausibilità grazie al recente ritrovamento di bradipi evidentemente marini (Thalassocnus). Altri megalonichidi sono stati ritrovati in strati miocenici nelle Antille (Imagocnus); probabilmente migrarono nello stesso modo di Pliometanastes o dei suoi antenati immediati. Pliometanastes è noto attraverso due specie (P. protistus e P. galushai), ed è l'antenato di Megalonyx, un bradipo terricolo rinvenuto frequentemente nel Pliocene e nel Pleistocene nordamericano.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Hirschfeld, S. E. 1981. Pliometanastes protistus (Edentata, Megalonychidae) from Knight's Ferry, California, with discussion of early Hemphillian megalonychids. PaleoBios, 36: 1-16.
  • Hirschfeld, S. E. and S. D. Webb. 1968. Plio-Pleistocene megalonychid sloths of North America. Bulletin of the Florida State Museum Biological Sciences, 12(5): 213-296.
  • Riecker, R. E. and T. P. Rooney. 1968. Deformation and polymorphism of enstatite under shear stress; a possible earthquake mechanism. Special Paper - Geological Society of America: 177-178.
  • Webb, S. D. 1980a. Biostratigraphy and biogeography of late Cenozoic megalonychoid sloths (Mammalia; Edentata). Abstracts with Programs - Geological Society of America, 12 (4): 211.
  • Webb, S. D. 1980b. North American mammalian chronology and the Interamerican interchance. Abstracts with Programs - Geological Society of America, 12 (7): 546.