Pierre Clastres

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Pierre Clastres (Parigi, 17 maggio 1934Gabriac, 29 luglio 1977) è stato un antropologo ed etnografo francese.

Allievo di Claude Levi-Strauss, è noto soprattutto per il classico dell'antropologia politica La società contro lo Stato, pubblicato nel 1974, in cui sviluppò un'analisi della natura del potere nelle società senza Stato dell'Amazzonia, riferendosi in particolare ai cosiddetti Guayaki del Paraguay.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fabietti U., Storia dell'Antropologia, Bologna, Zanichelli 2011.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN109202371 · ISNI (EN0000 0001 2147 2793 · LCCN (ENn81019936 · GND (DE118871293 · BNF (FRcb118969474 (data) · NDL (ENJA00436118 · WorldCat Identities (ENn81-019936
Antropologia Portale Antropologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antropologia